La seconda ondata non ci ha stupito ma ha comunque ulteriormente complicato le nostre vite. In un momento di fragilità per il turismo è importante saper sfruttare ogni occasione per poter continuare a promuovere la propria attività. In questo articolo parleremo di alcune strategia che sono state messe in campo dal settore alberghiero e da altri comparti del mondo turistico e cercheremo di capire come possono essere utilizzate a vantaggio delle strutture ricettive.

Una delle fasi cruciali della pubblicità turistica è quella della promozione del territorio. Infatti mostrare alla propria clientela quali attività e quali bellezze il propria zona riserva a chi la visita è un ottimo gancio. Pensiamo ad esempio ai musei. Al momento molte gallerie e mostre hanno deciso di reagire alla temporanea chiusura, rendendo disponibili dei virtual tour, che trasportano l’utente davanti all’opera desiderata, usufruendo della spiegazione, proprio come se la stesse visitando in quel preciso istante.

Hotel e Virtual Tour

Le possibili soluzioni sono due: la prima consiste nella sponsorizzazione del virtual tour della mostra, come ulteriore argomento da utilizzare suoi propri canali per invogliare i futuri turisti a visitare la città, aggiungendo servizi e altre attività offerte dalla struttura. Mentre la seconda opzione, prevede l’utilizzo del virtual tour per mostrare ai propri clienti l’hotel e le sue comodità. Molti alberghi infatti si avvalgono infatti di video 360° o della virtual reality per mostrare le proprie stanze, il ristorante o la palestra. In questo modo l’utente viene maggiormente coinvolto.

Acquista ora e beneficia dello sconto

Molte strutture stanno mettendo a disposizione dei propri clienti la possibilità di acquistare pacchetti vacanze in anticipo, approfittando di un cospicuo sconto sul costo della stanza o sull’aggiunta di servizi. Inoltre viene data la possibilità di spostare la propria prenotazione o di cancellarla gratuitamente in caso di problemi.

Questo stratagemma risulta molto ben riuscito per tranquillizza il cliente sull’evenienza di perdere i soldi nel caso del prolungamento delle misure restrittive.

Se vuoi scoprire in quale modo la tecnologia può aiutarti a rendere più appetibile la tua struttura, contattaci. Per te abbiamo creato Hospitality Booster, un programma che studia le esigenze della tua struttura e ti segue passo passo nella scelta della giusta tecnologia di cui avvalerti.

Devi essere connesso per inviare un commento.
Menu