INCENTIVI 2020 PER LO SMART WORKING: COME DIFENDERSI DAL CORONA VIRUS

Sono i momenti di crisi che tirano fuori le nuove idee o come nel caso dello Smart Working, trasformano qualcosa che prima si guardava con curiosità e un po’ di scetticismo nella soluzione.

Le recenti disposizioni per contenere il contagio del Corona Virus hanno portato molte aziende a dover limitare gli spostamenti dei propri dipendenti e a farli lavorare dalle loro abitazioni. Per alcune aziende questa era già una realtà da diverso tempo ma per altre è stata una soluzione da mettere in atto in fretta e furia, per questo motivo abbiamo deciso di darvi qualche informazioni in merito, a cominciare dagli incentivi che sono stati introdotti dal decreto varato dal presidente del consiglio dei ministri per richiedere gli incentivi per lo Smart Working.

Con questo decreto viene prolungato fino al 15 marzo la possibilità di usufruire per la modalità Smart Working per Emilia Romagna, Veneto, Liguria, Piemonte, Friuli Venezia Giulia e Piemonte. A questo proposito la regione Lombardia ha già emanato un bando per incentivare le aziende e i possessori di partita iva con più di 3 dipendenti, all’adozione di misure per l’implementazione dello Smart Working, le domande potranno essere presentate dal 20 aprile 2020 al 15 dicembre 2021.

Aspettando di vedere quali altre regioni seguiranno l’esempio lombardo, facciamo una piccola lista dei tool irrinunciabili per poter lavorare in Smart Working:

  • Wifi: può sembrare scontato ma per poter inviare una grossa mole di documenti e sostenere call molto lunghe, è necessario poter contare su una connessione stabile.
  • Centralino Voip: sostituisce la normale linea telefonica, riducendo i costi ma soprattutto vi permette di essere raggiungibili senza problemi anche quando non siete in ufficio, senza bisogno di cambiare numero o fare trasferimenti di chiamata.
  • Sicurezza informatica: comunicare e inviare documenti importanti al di fuori dell’ufficio può comportare dei rischi. Con i nostri sistemi, la tua sicurezza informatica non avrà nulla da temere.
  • Assistenza 24/7: eseguita da remoto e quindi senza nessuna problematica relativa agli spostamenti. In qualsiasi momento potrai sempre contare su di noi.

Seguendo questo piccolo vademecum renderai la tua azienda a prova di Smart Working.

Devi essere connesso per inviare un commento.
Menu